Porte socchiuse

Sono porte socchiuse le persone che camminano.
L’inerzia dell’andare le apre furtivamente; un po’ come il palmo della mano che esponiamo dal finestrino e che tende all’indietro; ma, mentre la mano non scopre nulla oltre di sè; la gente che cammina, al contrario, può svelare il contenuto della casa a cui la porta fa da guardia…
Sarà forse per questo che corrersi incontro, è meglio che parlarsi e dirsi “ti amo”?

(autore: diegofanelli)
(immagine presa da internet)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...