il nome del blog e il suo perchè

Non ha importanza a partire da quando. Ma sono cresciuto con l’idea di rappresentare, convincendomi di esserlo, un angelo (intesa figura candida e buona).
Sbagliavo.
Ora, non solo vorrei accogliere i miei demoni, ma autorizzarne cittadinanza spirituale.
Non dimentico la mia parte angelica certo (ora finalmente non più elitaria e quindi non più esclusiva); cerco solo equilibrio, dinamico però, che la staticità è noia e dramma vero.

Il nome del blog è quello che ho trovato essere un buon gioco di parole.
Sezionando la mia personalità, essa può essere percepita…
“non in un demone solo”: ne ho molti altri infatti a respirare, lì dentro; oppure (al limite della correttezza linguistica) per definire che essa non è “soltanto” scomponibile qualitativamente in demoni, c’è anche di più…

E perchè non raffigurare un alterego: “Nonìn, un demone solo!” Si, un demone solitario; o magari non “soltanto” un demone!

E così via.
Scriverò…e forse non solo…
Di tutto ciò che vuole Diego e di tutto ciò che vuole Nonìn, che in fondo è la stessa cosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...